Guida alla scelta del cappello invernale da uomo perfetto

  • Aggiornato
Guida alla scelta del cappello invernale da uomo perfetto
  • Categoria dell'articolo:Uomo
  • Tempo di lettura:9 minuti di lettura

Quando si tratta di scegliere il cappello invernale da uomo perfetto, ci sono alcune cose che devi prendere in considerazione. Innanzitutto, devi pensare allo stile del cappello che desideri. Ci sono una varietà di stili diversi di cappelli invernali da uomo, quindi devi decidere quale è giusto per te.

Una volta che hai deciso lo stile del cappello, devi pensare al marchio. Ci sono molti marchi diversi che vendono cappelli da uomo invernali e alcuni marchi vendono meglio di altri. Dovresti sempre scegliere un marchio che conosci e di cui ti fidi quando acquisti un cappello da uomo invernale elegante, soprattutto se lo indosserai.

Devi considerare anche il colore del cappello invernale da uomo. Molti uomini scelgono colori più tenui in questi giorni, ma puoi trovare una varietà di colori diversi che sembrano ancora fantastici.

Con così tanti stili e materiali diversi tra cui scegliere, come fa un uomo a sapere qual è il cappello giusto per lui? Questa guida ti aiuterà a scegliere il cappellino uomo invernale perfetto per il tuo stile e le tue esigenze.

Indice dei Contenuti

Cappelli uomo inverno 2022

I tipi di cappelli invernali da uomo

Quando le temperature iniziano a scendere, la moda maschile si rivolge a un capo essenziale per tenerli al caldo: il cappello invernale. Ma con così tanti diversi tipi di cappelli maschili invernali sul mercato, può essere difficile scegliere quello giusto. Ecco una guida alle diverse tipologie di cappelli invernali da uomo, così potrai trovare quello perfetto per il tuo stile.

man wearing a hat and scarf
Photo by Boris Pavlikovsky on Pexels.com

I berretti da uomo invernali

Il classico berretto è un must per il guardaroba invernale di ogni uomo. Questo tipo di cappello può essere indossato in modo casual o elegante, rendendolo versatile per qualsiasi outfit. Per un look più moderno, prova un berretto con la falda. Questo stile è perfetto per tenere il sole lontano dagli occhi nelle fredde giornate invernali. berretti invernali da uomo:

Il fedora

Se stai cercando qualcosa di un po’ più formale, considera un fedora o un trilby. Questi cappelli sono ottimi per mantenere la testa calda e avere un bell’aspetto allo stesso tempo.

Cappello invernale uomo con paraorecchie

Per un maggiore calore, puoi scegliere un cappello con paraorecchie o un cappuccio foderato di pelliccia. Questi cappelli sono perfetti per le fredde giornate invernali in cui è necessaria la massima protezione possibile dal freddo.

Il cappello da trapper

Un cappello da trapper è anche conosciuto come cappello da aviatore o cappello da pilota. È un tipo di cappello invernale con paraorecchie che possono essere legati su o giù. I paraorecchie sono generalmente rivestiti di pelliccia o di un altro tipo di isolamento, rendendo questo stile di cappello ideale per l’abbigliamento invernale.

I cappelli da trapper hanno guadagnato popolarità per la prima volta all’inizio del 1900 quando erano indossati da aviatori e membri dell’esercito che avevano bisogno di un cappello caldo e funzionale che li proteggesse dagli elementi mentre volavano su aeroplani a cabina di pilotaggio aperta.

Lo slittino

Questo tipo di cappello è fatto di pelliccia ed è molto caldo. Di solito è indossato da uomini che vivono in climi freddi. Un altro tipo popolare di cappello invernale da uomo è il berretto. Questo tipo di cappello è di lana ed è anche molto caldo. È spesso indossato da uomini che lavorano all’aperto quando fa freddo.

Trova il cappello da pescatore invernale perfetto per tenerti al caldo per tutta la stagione!

Come scegliere la taglia giusta

Quando si tratta di scegliere la taglia giusta per il tuo cappello invernale da uomo, ci sono alcune cose che devi tenere in considerazione. Innanzitutto, devi misurare la circonferenza della testa. Per fare questo, avvolgi un metro a nastro intorno alla testa appena sopra le orecchie. Una volta che hai la tua misura, consulta una tabella delle taglie per trovare la taglia del cappello corrispondente. Tieni presente che marchi diversi hanno taglie diverse, quindi non fare affidamento sulla tabella delle taglie di un marchio specifico. Se sei tra due taglie, di solito è meglio scegliere la taglia più grande.

Leggi anche Come indossare cappelli da uomo per migliorare il tuo look

Una volta che hai la taglia del tuo cappello invernale da uomo, prova il cappello per vedere come si adatta. La vestibilità deve essere aderente ma non troppo stretta. Assicurati che il cappello non sia troppo largo, perché potrebbe cadere o volare via in caso di vento.

Considerazioni di stile

Quando si tratta del cappello invernale da uomo, lo stile è importante. Il cappello giusto può aiutarti a fare un’ottima impressione, sia che incontri qualcuno per la prima volta o che tu stia andando ad un appuntamento. Ma con così tanti stili di cappelli diversi là fuori, può essere difficile sapere quale scegliere. Ecco alcune cose da tenere a mente quando si sceglie un cappello invernale:

-La tua forma del viso: diversi cappelli stanno meglio su diverse forme del viso. Se non sei sicuro di quale sia la forma del tuo viso, guardati allo specchio e traccia il contorno del tuo viso con una matita. Quindi, confronta il tuo tracciato con le immagini di diverse forme del viso online. Questo ti aiuterà a restringere il campo degli stili di cappello che ti staranno meglio.

-Il tuo abbigliamento: quello che indossi sotto il cappello è importante tanto quanto il cappello stesso. Se indossi un cappello invernale da uomo con una corona alta, ad esempio, è meglio indossare una fodera per cappello o un dolcevita sotto. Assicurati di scegliere vestiti che non siano visibili sotto il cappello, in quanto ciò ti farà sembrare ingombrante.

-I tuoi capelli: se hai i capelli sottili o fini, prova a indossare un cappello a tesa larga. Questo ti aiuterà a incorniciare il tuo viso e a darti l’aspetto di capelli più folti.

Opzioni materiali

Quando la temperatura inizia a scendere e la neve inizia a cadere, è ora di iniziare a pensare a un nuovo cappello da uomo invernale. Ma con tutte le diverse opzioni là fuori, può essere difficile decidere quale sia quella giusta per te. Ecco una guida rapida per aiutarti a scegliere il cappello invernale da uomo perfetto.

Innanzitutto, dai un’occhiata ai diversi materiali di cui sono fatti i cappelli. Le opzioni più popolari sono lana, cashmere e acrilico. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi, quindi è importante scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

La lana è un ottimo materiale per tenere la testa al caldo con il cappello invernale da uomo, ma può essere un po’ ruvida. Il cashmere è più morbido e confortevole, ma è anche più costoso. L’acrilico è un materiale sintetico che viene spesso utilizzato come alternativa più economica alla lana o al cashmere.

Cappelli uomo invernali di marca

Quando si tratta di scegliere il cappello invernale da uomo perfetto, gli uomini hanno alcune opzioni tra cui scegliere. Marchi come Patagonia, The North Face e Columbia offrono una varietà di cappelli eleganti e funzionali. Per chi vuole un po’ più di stile, ci sono anche marchi di stilisti come Ralph Lauren e Calvin Klein che offrono cappelli invernali con un look più alla moda. E per coloro che vogliono il meglio di entrambi i mondi, ci sono cappelli uomo invernali firmati da aziende come Adidas e Nike che offrono sia stile che prestazioni.

Conclusione: qual è il cappello giusto per te?

In conclusione, nella scelta di un cappello invernale da uomo è importante considerare il materiale, lo stile e la vestibilità. Con così tante opzioni disponibili, ci sarà sicuramente un cappello perfetto sia per la funzionalità che per la moda. Quindi non aver paura di sperimentare stili diversi finché non trovi quello che ti fa sentire sicuro e a tuo agio – dopotutto, questo è ciò che conta davvero.